Visualizza carrello “Cremosa alle Arachidi Salate” è stato aggiunto al tuo carrello.

Biscotti della Nonna

PRODOTTO TRADIZIONALE.
SENZA LIEVITO, SENZA GRASSI IDROGENATI.

5,00

Esaurito

Descrizione

Ingredienti Biscotti della Nonna:

FARINA DI FRUMENTO, TIPO 00 50.08%
BURRO 20.03%
ZUCCHERO (Saccarosio) 20.03%
UOVO DI GALLINA, INTERO 6.01%
LATTE DI VACCA, INTERO 2.5%
BICARBONATO DI AMMONIO 0.75%
SALE da cucina 0.5%
LIMONE SCORZA 0.1%
Allergeni : DERIVATI LATTE – UOVA -GLUTINE .
BICARBONATO DI AMMONIO

Valori medi per 100gr. di prodotto
EnergiaKcal 1728.14 Kcal.
EnergiaKJ 413.07 KJ
Grassi 17.36 gr.
GrassiSat 9.84 gr.
Carboidrati 60.27 gr.
Zuccheri 21.71 gr.
Fibre 1.01 gr.
Proteine 6.37 gr.
Sale 5.24 gr.

 

Da Wikipedia:

Il biscotto è una preparazione di cucina e di pasticceria dolce, di dimensioni ridotte (5–10 cm) e di forma geometrica variamente decorata, solitamente cotta nel forno sino a perdere quasi ogni traccia di umidità. La parola deriva dal latino «panis biscotus», significante «pane cotto due volte», e le cui prime evidenze risalgono al X secolo.

I biscotti sono una preparazione antica[2][3], caratterizzata da forte presenza del miele (in origine) o dello zucchero (più recentemente) e dalla completa cottura in forno: due caratteristiche che li rendevano conservabili anche per lunghi periodi.

I biscotti sono solitamente a base di farinauovoburrozucchero,ammoniaca ed eventualmente lievito e aromi vari. Oggi la farina usata è in massima parte di frumento, ma non mancano esempi di farine diverse come gli amaretti di farina di mandorle, i nocciolini di Chivasso di farina di nocciole piemontesi, le paste di meliga di farina di mais o i zaéti veneziani di farina di polenta, per restare nella sola tradizione italiana. I biscotti entrano nella tradizione culinaria di tutto l’Occidente, del Medio Oriente e dell’Estremo Oriente e si presentano in numerosissime varianti.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Biscotti della Nonna”